Aloe vera: benefici e controindicazioni

Aloe vera: benefici e controindicazioni

Salute Comments Off

L’Aloe vera è certamente oggi tra le piante più ricercate e più utilizzate per le sue proprietà e per i tanti usi sia medicinali che non. Abbiamo intitolato questo articolo aloe vera benefici e controindicazioni perché vorremmo parlarvi anche di alcune accortezze da prendere quando assumete l’aloe vera, oltre che elencarvi i tanti benefici (molti dei quali già conoscerete).

Come avrete già letto da altre parti (o se non lo avete fatto lo starete scoprendo adesso), le fogli di Aloe Vera contengono l’aloina, che ha un effetto lassativo molto importante. E’ per questo che occorre stare molto attenti a non ingerire troppa aloina, perché altrimenti potreste rischiare di irritare, anche gravemente, la vostra mucosa gastrica. Per fortuna, i prodotti oggi in commercio a base di Aloe (quelli che vanno ingeriti) vengono sottoposti ad un procedimento che priva il succo di questa sostanza.

Tuttavia, sono molti quelli che scelgono il fai da te e preparano in casa i succhi di Aloe Vera. Fate quindi molta attenzione a non abusarne ed eviterete così questa importante controindicazione.

Riguardo i benefici sono davvero tanti e ce ne dimenticheremo sicuramente qualcuno. Le azioni antibatteriche, antivirali, antiossidanti e disintossicanti sono solo alcune delle qualità di questa pianta. Assumere aloe vera vi aiuterà anche a regolarizzare il vostro apparato gastro-intestinale e addirittura si sono scoperti benefici anche sui capelli e le unghie.

E’ possibile assumere l’Aloe per uso esterno (genericamente in gel) o per uso interno (in forma di succo). Gli obiettivi naturalmente cambiano, ma nulla vieta di assumere questa pianta miracolosa in entrambi i modi.

Vi raccomandiamo ancora di non abusarne (come d’altronde occorre fare per qualsiasi cosa…) ed una raccomandazione particolare per le donne in gravidanza, per cui è sconsigliato l’utilizzo.

 

 

Author

Search

Back to Top